Tour Kayak, le spiagge e le baie dimenticate della Riviera Albanese

Tour program: 

8 Giorni / 7 Notti

Day 1: 

Tirana - Valona

All’arrivo nell’aeroporto di Tirana “Madre Teresa” verrete ricevuti dalle nostre guide.

In seguito, ci si mettera` in viaggio in direzione della citta` costiera di Valona al Sud dell’Albania. Ci vorrano 2 ore e 30 min di viaggio per arrivarci. Nel corso di questa giornata, ci si rechera` in visita alla citta`di Valona e si avra` il modo di visitare le spiagge della citta`.

La serata verra` trascorsa in un albergo - ristorante sul mare. 

Day 2: 

Baia di Bristan - Baja di Grama

Baia di Bristan - Baja di Grama

Ci si mettera` in viaggio verso le 6 del mattino a bordo dei mezzi 4x4, i quali ci permetteranno di percorre 2 ore di strada off road.

L’arrivo a Bristan e la preparazione dei kayak. Tutti i partecipanti verranno istruiti adeguatamente sull’osservanza delle misure di sicurezza e sulla corretta remata da eseguire. In seguito avra`inizio la nostra navigazione verso la spiaggia di Grama, la cui durata sara`di circa 4-5 ore. Strada facendo, ci fermeremo per un po` anche su delle splendide isolette raggiungibili esclusivamente via mare. La destinazione finale di questa giornata a bordo di kayak sara` la baia di Grama. E` qui che verra` allestito il nostro campeggio. Questa sara` per voi un’avventura speciale outdoor. L’unico modo per raggiungere questa baia e` via mare o attraverso un sentiero gia` dimenticato da decenni.

Ormai e chiaro che il nome Grama sia legato a delle numerosissime antiche scritte scolpite sulle rocce. Vengono contati circa 1500 di esse, tra le quali, quelle greche, rappresentano le piu`antiche e che risalgono agli ultimi secoli avanti Cristo. Ci sono altressi` scritte in latino dell’epoca romana, prima che il Greco mediovale diventasse predominante. Nella maggiore parte delle scritte il contenuto fa un chiaro riferimento a Gesu`.

Le scritte antiche in lingua greca fanno riferimento ai Dioscuri, a Castori e a Poluxi che erano divinita` pagani in difesa dei marinari e delle navi. Le scritte mediovali in lingua greca rappresentano vere e proprie preghiere rivolte al Gesu`, generalmente del tipo “ Signore, aiuta il tuo servo” ecc…    

Day 3: 

Baia di Grama - Spiaggia di Drimadhe

Si parte da Grama in direzione Spiaggia di Drimadhe.

Sara`una giornata piu impegnativa rispetto a quella precedente in quanto dovremo navigare circa 3 ore e 30 min disponendone di solo due soste per riposare, la spiaggia di Sant Andrea e quella di “Le strade Bianche”. Una volta arrivati a Drimadhe, ci verra` servito un pranzo a base di pesce fresco in un ristorante estivo sulla riva del mare. Al pomeriggio ci si rechera` alla splendida spiaggia di Drimadhe, dove verra` anche cenato in un albergo-ristorante sul mare.

 

Day 4: 

Spiaggia Drimadhe - Spiaggia di Jale

La partenza da Drimadhe questa volta sara` piu tranquilla e senza troppa fretta rispetto agli altri giorni, poiche` il mare da queste parti dell’Albania meridionale sarebbe piu calmo. Partiremo quindi in direzione della Spiaggia di Dhermi e della Grotta dei Pirati.

Accederemo in grotta con l’ausilio dei kayak, per poi partire verso Gjipe, la cui spiaggia e il suo spettacolare canyon, rapprasentano insieme, cio` che da queste parti viene definito diversamente come “Il Giardino delle Divinita`”.

E’ qui, che verra` fatto un bel barbecue per pranzo e si trascorrera` la magior parte della giornata. Al pomeriggio ci si rimettera` a navigare a bordo dei kayak verso la localita` costiera di Jale, facendo prima una sosta sulla spiaggia, poi alla straordinaria bella grotta dei Fichi. La spiaggia e raggiungibile soltanto via mare. Lungo il viaggio verso Jale si avra` modo di osservare altre piccole spiagge.

A Jale, verremo sistemati in albergo, mentre la cena a base di pesce fresco ci verra` servita in un  ristorante sul mare. 

Day 5: 

Spiaggia di Jale - Localita` costiera Himare

Partenza verso le 9:00 in direzione della spiaggia di Himare.

Si avra` modo cosi` di visitare alcune spiagge, ad esempio: La spiaggia degli Specchi e quella di Livadh. In seguito si ripartira`in direzione di Himare. Ci arriveremo alla destinazione dopo 4-5 ore di viaggio, sostando per riposarsi ogni tanto sulle spiaggette.

A Himara troveremo sistemazione in albergo, visiteremo la citta` e  il suo castello e infine ceneremo nell’ albergo - ristorante sul mare.   

 

Day 6: 

Localita` Himare - Penisola di Porto Palermo 

A bordo dei kayak si partira` in direzione della penisola di Porto Palermo, visitando la maggior parte delle spiaggette, impiegandoci circa 5 ore. Troveremo sistemazione in un piccolo villaggio turistico da piccole case di legno. Ci recheremo in visita al famosissimo castello di Ali Pashe Tepelena. E `proprio il castello, di cui parla Edmond Dante nel suo celebre romanzo “Il Conte di Monte Cristo”.

La giornata terminera` su una  delle spiaggette vicino alla penisola di Porto Palermo.

Day 7: 

Penisola di Porto Palermo - Spiaggia di Borsh

Partenza in mattina verso le 8:00.

Dopo aver lasciato dietro alcune spiaggette tra scogli a picco sul mare, arriveremo sull’estesa piaggia bianca di Qeparo dove ci fermeremo per pranzo su uno dei tanti ristoranti estivi.

Dopo pranzo, a bordo dei kayak, proseguiremo la nostra avventura verso la meravigliosa spiaggia di Borsh e verremo sistemati in un  albergo-ristorante.

Day 8: 

Spiaggia di Borsh - Aeroporto “Madre Teresa”

A seconda dell’orario partenza del vostro volo si partira` in direzione dell’Aeroporto “Madre Teresa”.

 

contact us